“Fammi una lettura.” Grazie, per favore e scusi. I nuovi 3 fantasmi birichini!

La Zingara de la Luna Nera

Probabilmente sarete abituati alle cartomanti quelle che si vedono in TV. Quelle che trovi sui canali notturni quando fai zapping e ti ci soffermi anche un momento per sentire cosa dicono. Le cartomanti che chiami a qualsiasi ora del giorno e della notte, che paghi a pochi centesimi al minuto, che ti raccontano anche tante caxxate e che, non si sà come mai, quando non sanno più come tenerti lì si inventano che hai addosso una maledizione.

No, piccolo spoiler, io non lavoro così.

Sempre più spesso mi capita di ricevere messaggi di richiesta del tipo: “Ciao. Voglio un consulto. Adesso.”

Si, la mia faccia è sempre questa quando leggo richieste del genere!!!

Oh, wow! Almeno mi ha rivolto un saluto iniziale.

Io a questo genere di persone NON effettuo consulti. Come spesso dico, la richiesta che ci viene fatta molte volte comprende già la possibilità di capire con chi si sta avviando una conversazione. Ovviamente vedo bene di non continuarla con qualcuno che non ha il minimo rispetto per ciò che faccio.

“La voglio adesso. Ma è gratis vero?” Voglio tutto, subito e pure gratis. La mia collega in ufficio direbbe “Anche ‘na fetta di culo no?!” 😂

Il punto è che se non hai rispetto per i Tarocchi e non hai rispetto per me, per il mio tempo e le energie che ti dedico, allora da me di letture non ne avrai mai, nemmeno a pagamento. A differenza di altri ho una dignità.

– Isy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: