Il Bagno della Sposa, il rito vichingo prima del matrimonio.

Come noi oggigiorno, anche allora la sposa e lo sposo avevano dei preparativi importanti da portare a termine prima del matrimonio.

Floki ed Helga nella serie TV “Vikings”

Il giorno della vigilia, la sposa era partecipe di questo Bagno della Sposa, una sorta di addio al nubilato solo tra donne dell’epoca.

Questo antico rito lustrale aveva il compito di garantire la purezza della sposa e cioè di liberarla da ogni spirito maligno e cattive influenze che ella potesse aver accumulato durante la sua vita.

Questo bagno sacro non è nient’altro che una sauna alla quale sposa, damigelle ed amiche partecipavano consumando dolciumi. Non so voi ma a me attira un sacco!! 🙂

Possiamo ben immaginare perché venisse utilizzata una sauna per scacciare le negatività. Il sudore veniva visto come un espellere qualcosa di nocivo per il nostro corpo. Pratica che tutt’oggi utilizziamo per purificare il nostro organismo.

La cura della persona poi, per i vichinghi, era molto importante. La fama di uomini sporchi e luridi del Nord è solo una diceria.

Alla fine del bagno, tutte le donne presenti si univano per realizzare delle corone di fiori e di foglie che avrebbero adornato il capo della sposa il giorno successivo.

-Isy

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: