Purificazione e consacrazione dei Tarocchi: due atti ben distinti.

Mi è capitato di leggere in rete una conversazione nella quale veniva confuso totalmente il senso di queste due azioni che si possono effettuare al proprio mazzo di Tarocchi.

XVIII. The Moon ☽ | Tarot 101: Welcome to Tarot I get a lot of...

Partiamo col dire che:

  • PURIFICARE –> è caldamente consigliato
  • CONSACRARE –> è una libera scelta

Personalmente purifico ogni mazzo ma non ne ho mai consacrato nessuno.

La purificazione, come ormai sapete bene, prevede il pulire il nostro mazzo da una qualsiasi tipologia di influenza esterna (es. qualcuno oltre a voi ha toccato il mazzo) e può avvenire in molteplici modi. Ciò che è essenziale sapere è che andrebbe fatta sicuramente almeno una volta al mese se si utilizzano i Tarocchi a scopo divinatorio. Io, leggendo anche ad altre persone, mi dedico a questa pratica ad ogni inizio e fine lettura per rendere carte ed ambiente il più puliti possibile.

La consacrazione prevede invece un atto di dedizione verso una forza o un’entità particolare alla quale fate riferimento (alla quale sarebbe meglio credere/pregare). Ciò significa che il mazzo risponde tramite legame stabilito tra voi-mazzo-entità e per contro non considera informazioni che arrivano da esterni.

So di persone che hanno consacrato il loro mazzo ad un Demone, più precisamente ad uno che prevede il futuro. Lungi da me il voler svelare il nome di questo Demone!! (fermo restando che i Tarocchi non prevedono il futuro e quindi già cade tutto il castello di carte.) Si presume quindi che questa persona creda o preghi questo Demone. Penso non serva nemmeno dire che sconsiglio questo tipo di consacrazione ma ognuno è libero di fare ciò che vuole della propria vita e, soprattutto, della propria anima.

Paradossalmente nemmeno la situazione opposta è rasserenante. Consacrare il mazzo ad un Angelo non preclude la possibilità di trovarsi in poco piacevoli situazioni spirituali. Altri invece lo consacrano ad un Dio/Dea particolare che pregano.

In ogni caso, se volete fare questo passo, abbiate ben presente che:

  • state legando quel mazzo a quell’entità/divinità;
  • che dovrete compiere un rito affinché sia possibile questo legame;
  • che non sarà più possibile spezzare questa sorta di legamento spirituale tra voi, quel mazzo e quell’entità.

…la scelta ultima resta sempre a voi! 😉

-Isy

Se questo articolo ti è piaciuto, lasciami un commento o condividilo con i tuoi amici su Facebook! 🙂 Accendiamo la luce della conoscenza.

Risultati immagini per gif instagramAggiungimi anche su Instagram: @il_sasso_della_strega

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: