Hai fame di video paranormali?

Sempre più spesso e sempre più persone sono alla ricerca di eventi sovrannaturali con manifestazioni di presenze, fantasmi, entità o come meglio vi aggrada chiamarle. (anche se vi è una netta differenza tra loro.)

Alcuni hanno il coraggio e la possibilità di addentrarsi personalmente in questo universo parallelo al nostro confrontandosi con queste presenze direttamente sui luoghi in cui ci sono stati avvistamenti.

Altri, come me e te, adoriamo il brivido e siamo affamati di curiosità quindi ci limitiamo a fare una ricerca sul web per provare a trovare qualche video di testimonianza paranormale.

Questo articolo nasce con l’intenzione di consigliarvi gli account con i video migliori in circolazione ad oggi.

  • Il primo di cui voglio parlare è Osore, canale attivo da circa 2 anni e con meno di 10.000 followers ma che propone video tutti a tema horror e paranormale con curiosità interessanti legate a leggende locali e mitologie;
  • Il secondo si chiama The Zapper il quale vanta ben 882.000 iscritti al suo canale. Sebbene i suoi video siano ben impostati e ben spiegati, il suo canale contiene di tutto e di più quindi non tratta solo argomenti paranormali. Io e mio marito siamo soliti seguire alcuni dei suoi video ed il filmato che ci ha sicuramente fatto discutere più di tutti è quello in cui l’autore del canale si cimenta in una sessione Ouija a casa di sua nonna compiendo tutti gli errori più possibili ed immaginabili. Non farlo da soli, non staccare mai le mani senza prima aver detto addio e non lasciar fare i conto alla rovescia dei numeri… INCREDIBILE! Li ha fatti tutti, uno dietro l’altro. Ciò che mi sfugge è: perché un ragazzo che monta video paranormali non è a conoscenza di queste regole? Alla fine siamo giunti alla conclusione che i video realizzati a casa di sua nonna siano assolutamente dei fake costruiti apposta per l’occasione. Quando giochi col fuoco poi non lamentarti se ti scotti! Vi inserisco il collegamento al video in questione poi traete voi le conclusioni del caso.
Science of the Paranormal: Can You Trust Your Own Mind? | Live Science
  • Il terzo canale si chiama L’Inspiegabile e, così come preannuncia profeticamente il suo nome, le sue visualizzazioni sono scese tantissimo inspiegabilmente nell’ultimo periodo. Questo credo sia il canale che io e mio marito seguiamo di più di quelli a tema paranormale. Tuttavia i suoi video presentano sempre lo stesso schema: tratta un argomento, narra eventi anche storici ma poi finisce sempre con un “ma tu cosa credi? ci credi? pensi sia vero?”. Non credo sia questo il motivo del suo calo di visualizzazioni ma se mi presenti un tema poi devi essere tu a scavare per capire se è vero oppure no, poi sicuramente alla fine lascia il tema aperto a chi vuol dire la sua ma il lavoro sporco d’indagine tocca a te.
  • Un altro canale che personalmente mi è piaciuto molto è stato quello chiamato Malleus Maleficarum. Parlo al passato perché il canale è fermo da più di un anno e non sono stati più aggiunti video. I due ragazzi autori del canale, Martina ed Andrea, sono una coppia che si è incentrata solo ed esclusivamente sulla tavola Ouija. A differenza di tutti gli altri utenti/utilizzatori, il loro approccio è sempre stato scientifico e di ricerca. A dirla tutta, gli ultimi loro video sono stati girati nella loro nuova abitazione e poi puff. Spariti nel nulla. Che siano incappati davvero in qualcosa di pericoloso?
  • E per ultimo, ma non per classifica, vi propongo il canale Inquieto TV che come scrittura di presentazione si interfaccia molto all’Inspiegabile. I video e gli argomenti trattati sono accattivanti ma il modo di narrare (anzi leggere) è un pochino deprimente e spesso viene voglia di abbandonare i video a metà.

Se conoscete altre fonti interessanti che trattano ed affrontano questi argomenti, fammelo sapere nei commenti.

Buona visione! 🙂

You Can Get Paid To Be A Paranormal Enthusiast - Youth Incorporated

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: