La carta che resta in fondo al mazzo

L'intero mazzo dei nostri Tarocchi rappresenta un grande puzzle frammentato che, se ricostruito con una certa tecnica, sà prendere forma e vita per illuminarci. Quando mescoliamo il mazzo ponendo a voce alta, o nella nostra mente, la domanda alla quale desideriamo una risposta o un indicazione d'aiuto, stiamo letteralmente riframmentando tutto creando un vero e... Continue Reading →

Lettura sintetica o lettura nei particolari?

Non esiste un solo modo per leggere i Tarocchi e questo, chi lo fà come me, lo sà bene. Negli anni si sono sentite diverse teorie, diversi schemi, diverse impostazioni di pensiero e persino diverse interpretazioni da carta a carta tra deck differenti. Bizzarro, non credete? Ma quando ci troviamo davanti ad un consultante cosa... Continue Reading →

Il Giudizio e la resa dei conti (Arcano XX)

Quando ho iniziato a leggere i Tarocchi, ho da subito associato questa lama alla pratica della psicostasia, l'antica cerimonia egizia della pesatura del cuore che ogni defunto era tenuto a superare per poter giungere nell'Aldilà. La procedura prevedeva difatti l'essere soppesati e quindi giudicati dei propri errori e valori. Veniva posto il cuore del defunto... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑